Il Risorgimento : una questione di abiti,i bambini. Post n.39

Nonna Nanna

Uomini, donne, bambini: esistono anche i bambini, gli uomini e le donne di domani; il Risorgimento era fatto anche per loro, per dare un futuro migliore. Anch’essi venivano coinvolti, educati agli ideali del Risorgimento, caso esemplare la famiglia del prof. dell’Università di Pavia, Carlo Cairoli e sua moglie Adelaide,5 figli,5 patrioti. Come erano vestiti i bambini in quel periodo? I vestiti dei bambini sembrano cose innocenti, in realtà sono legati al loro tempo, ne sono dei messaggi. Se si osservano i bambini di fine ‘400 presentati dal Mantegna, negli affreschi del Palazzo Ducale di Mantova, due sono vestiti da  paggetto, saranno futuri uomini di corte e un giovinetto vestito da cardinale, sarà un cardinale, il loro futuro era già incominciato.abiti b. mantova. I bambini dipinti da Van Dyck hanno già gli abiti del ricco borghese o nobile ,bambini van dickcon tanto di cappello, il re Vittorio Emanuele II da bambino era già vestito…

View original post 293 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s