Ricorda

Ricorda il mio nome
quando lo pronuncerai
io scivolerò tra le tue labbra
lettera dopo lettera
Un soffio
pronto a rubarti
un sospiro
Una nota
appesa al pentagramma
ancora per poco
Quando non mi troverai
io sarò lì ad aspettarti
con le mie vocali pronte a sorprenderti
e le mie consonanti balbettanti,
ti pungerò gli occhi
ti stringerò la gola
prima di farti ridere di nuovo.
Ricorda il mio nome
e le tue dita non mi perderanno mai
neppure quando gli altri
ti chiederanno di svestire la mia assenza,
neppure quando ti supplicheranno
di smarrire il tuo dolore,
neppure quando ogni suono diventerà muto.
Ricorda il mio nome.
P.Palmaroli

 

Foto dal webzaq

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s